Skip to main content
Event ended - Missed this event? Check out these other events happening soon Looking for the details about the previous event, just scroll down.

Shortcuts

Loading...

 
 

Loading...

 
 

Loading...

 
 

Nearby events

Loading...

 
 

Event from same category

“A Pa’... - dai giovani a Pasolini” ITINERANTE

Event ended

“A Pa’... - dai giovani a Pasolini” ITINERANTE

From Free

Location

Date

Oct 14 2022 16:30 - 18:30
Billetto Peace of Mind
Book with confidence: Billetto guarantees refunds for cancelled events, ensuring your peace of mind. Learn more
Payment methods accepted:

Description

A Pà… I giovani a Pasolini

in collaborazione con Liceo Classico Anco Marzio e Liceo Scientifico Labriola di Ostia, consulenza Prof.ssa Nicoletta De Simone e Prof.ssa Isabella Martiradonna

drammaturgia Silvia Mirabelli 

regia Chiara Casarico e Tiziana Scrocca

con Emanuela Bolco, Rossella Pazienza e gli allievi dei Licei Anco Marzio e Labriola

Spettacolo risultante dal laboratorio “Sillabario Pasolini” svolto da aprile a settembre. L’idea del Sillabario, come lo intese Goffredo Parise, è stata la suggestione creativa per orientarci ad affrontare l’oggi e il domani. Sillabare, in senso lato, è cercare le parole essenziali che ci permettono di leggere questo nostro tempo e che possono aiutarci a vivere e a orientarci. Parole-guida e Parole-ancora che ci possano restituire il senso di un autore immenso e stimolante come Pasolini, proiettandolo nel discorso contemporaneo e nella propria esperienza di vita.

Per festeggiare il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini, abbiamo deciso di coinvolgere gli studenti di due licei di Ostia, per ricercare e comprendere le parole di un autore visionario e veggente, che a Ostia ha visto la sua tragica fine.

Lo spettacolo sarà realizzato a partire da un laboratorio di drammaturgia tenuto da Chiara Casarico, Tiziana Scrocca e Silvia Mirabelli, giovane diplomata in Drammaturgia presso l’Accademia Nazionale “Silvio D’Amico”, che guideranno gli alunni dei Licei Classico Anco Marzio e Scientifico Antonio Labriola, nella composizione di un testo fatto di parole-ancore o parole-bussole che porterà ad una performance che si svilupperà in maniera itinerante a partire dal teatro per arrivare ai luoghi pasoliniani di Ostia, grazie anche alla collaborazione con il Parco letterario P.P.Pasolini.

Come tema portante del lavoro, abbiamo scelto il Sillabario, come lo ha inteso Goffredo Parise, come suggestione creativa che porti a un testo che possa orientarci ad affrontare l’oggi e il domani. 

Vogliamo scrivere un Sillabario possibile e necessario.

La modernità, attraverso i suoi dispositivi, ha un effetto paradossale: da un lato connette e rende possibili una quantità immensa di scambi e informazioni; dall’altra, separa e rende sempre più soli.

Ricchezza estrema, da un lato; povertà, dall’altro. 

Povertà della lingua, povertà della parola, povertà delle immagini, travolte in un frullatore immediato, incessante, assordante e infine indistinto. 

Davanti a tanta complessità di linguaggi, bisogna ricercare e tornare a praticare l’unità minima ed essenziale, per recuperare le parole, che vanno scandite - sillabate, per poter essere trattenute e colte nel loro valore. 

E’ possibile e necessario un moderno “sillabario”, uno strumento che aiuti a saper ricomporre e rileggere le parole, a partire dalle unità minime:

Saper leggere è saper parlare, è saper pensare.

Esercizio che aiuti a ritrovare un linguaggio ricco e relazioni dirette che lo possano utilizzare.

Gli artisti che si trovano davanti all’odierna complessità di linguaggi, devono recuperare un artigianalità del proprio lavoro e della propria disciplina artistica, per non smarrire il senso e la necessità comunicativa.

Recuperare l’artigianalità del proprio mestiere significa mettere mano alla materia, toccarla, scomporla e ricomporla con gli strumenti del proprio mestiere.

In teatro, la parola, il corpo e la relazione sono la materia viva che viene continuamente forgiata e lavorata.

Sillabare è scomporre, scomporre il teatro è ricercare le parole essenziali, il corpo vivo e narrante, le relazioni che compongono la società.

Sillabare, in senso lato, è cercare l’essenza, le parole essenziali che ci permettono di leggere questo nostro tempo e che possono aiutarci a vivere e a orientarci.

Quindi parole-sillabe ma anche parole-ancore, parole che ci tengono a galla e scendono nel fondo a cercare un appiglio, un legame, una tenuta a terra. 

Poesia, bellezza, leggerezza, emozione, comunità, centro e periferia. Queste le prime parole da cui partiremo e che ci guideranno all’inizio del percorso.

INGRESSO LIBERO A PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA fino a esaurimento posti

Organiser

Compagnia teatrale - Associazione Culturale che opera nell'ambito del Teatro e della Musica a Roma dal 1996. Siamo caratterizzati da una modalità espressiva che privilegia i temi dell'impegno civile, la narrazione, il canto e la comicità clownesca. La Compagnia è composta principalmente da professioniste dello spettacolo, formatesi presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”, la Scuola Internazionale di Teatro “Il Circo a Vapore” di Roma e il Terzo Teatro. La direzione artistica della Compagnia è affidata a Chiara Casarico.

Da oltre dieci anni la Compagnia progetta e produce il Festival “Agorà - Teatro e Musica alle Radici”, che nel 2021 ha ricevuto il sostegno del Ministero della Cultura - Direzione Generale dello Spettacolo, entrando nei progetti finanziati dal FUS.

Agorà nasce dalla forte volontà di veicolare la Mission della Compagnia attraverso un Festival inclusivo, multiculturale in cui si possa creare una piazza, l’Agorà appunto, che riesca a spaziare tra ambiti artistici e sociali, aspetti imprescindibili per la Compagnia.

Venue

Teatro del Lido Teatro del Lido, Via delle Sirene, 00121 Lido di Ostia

FAQ

  • I have not received my ticket via email. What should I do?

    The first thing to do is check your spam/junk filters and inboxes. Your tickets were sent as an attachment and can be thought of as spam by some email services. Alternatively, you can always find your tickets in your Billetto account that you can access in the browsers or the dedicated Billetto app. For more help with this, read here.

  • I wish to cancel my ticket and receive a refund. What should I do?

    The approval of refunds is entirely at the event organiser’s discretion, and you should get in contact with the event organiser to discuss what options are available to you. To get in touch with the event organiser, simply reply to your order confirmation email or use the "Contact organiser" form on the organiser's profile. For more help with this, read here.

  • I have registered on the waiting list, what happens now?

    If more tickets become available you will be notified (by email) amongst others who have joined the list. Purchasing is on a first-come first-serve basis. For more information, read here.

  • Where do I find a link to an online event?

    Check your order confirmation page or order confirmation email. Usually, the organiser of the event provides the details in the order confirmation email or they might send you a follow-up email with a link to their online event. You might also want to read the event description on Billetto where an event organiser should describe how to join the event online. For more information on this, read here.

  • What is refund protection and why would I need it?

    Refund Protection provides you with the assurance that if unforeseen and unavoidable circumstances interfere with your ability to attend an event you can claim a refund. For more information on this, read here.

Scopri di più