Iscriviti / Accedi

Tributo a Fabrizio De Andrè

Dec 16 2017 20:30 - 22:30

Palazzo Pesce - Location Eventi, Via Van Westerhout 24, 70042 Mola di Bari


Amanti, guerrieri, fannulloni, illusi, cinici: il 16 dicembre ore 20.30 nell’accogliente dimora per eventi Palazzo Pesce a Mola di Bari la musica e le parole di Fabrizio De Andrè saranno interpretate dalla sorprendente voce di Dario Maltese (Di Stefano) e la chitarra e la fisarmonica di Roberto Antonacci e Pierpaolo Mingolla.

Un timbro profondo ed espressivo incredibilmente assonante con quello del grande cantautore guiderà il pubblico nell’umanità profonda dei delicati personaggi delle celebri canzoni dell’artista genovese. Un percorso tra musica e versi in cui emerge tutta la poetica degli ultimi in un emozionante racconto d’amore e malinconia.
Una performance fedele allo spirito e al suono della musica d’autore italiana grazie alla formazione approfondita dei componenti della formazione, da sempre impegnati nello studio e nel recupero dei contenuti e dello stile del genere cantautorale.
Dario Di Stefano, ormai noto col nome d’arte “Maltese”, cantante dalla straordinaria somiglianza vocale con quella di Fabrizio De Andrè: la ricchezza di sfumature, il suo timbro caldo e l’interpretazione gli hanno fatto conquistare platee sempre più grandi su tutto il territorio nazionale.

Roberto Antonacci, chitarrista dall’intuito musicale eccezionale, ha approfondito lo studio dei cantautori italiani e delle più famose band rock internazionali. Avvicinatosi al mondo del Jazz con il maestro Marco Giuliani, ad oggi collabora con numerose formazioni: Sounds Cool Choir, White Queen, Quadri d’Autore, i Maltesi, il collettivo teatrale Barisound Orchestra e i Twins Twice. Vanta nella sua carriera collaborazioni con artisti quali Ermal Meta, Mario Rosini, Silvia Mezzanotte, Sagi Rei, Patrix Duemas (Ziggy Marley, Parliament Funkadelic), Faso, Cesareo e Christian Meyer degli Elio e le storie tese e tantissimi altri.

Pierpaolo Mingolla giovanissimo fisarmonicista con la passione per la poesia, si dedica alla musica sin dalla tenerissima età. Di pari passo, recita in spettacoli teatrali con associazioni locali. Esplorando e sperimentando diversi stili, Pierpaolo porta attualmente avanti svariati progetti musicali. Inoltre nel suo curriculum letterario spiccano numerosi premi letterari nazionali e internazionali nonché la pubblicazione di un suo libro di poesie dal titolo “La penna è la mia voce” (Terre Sommerse Edizioni, 2013).

Una serata dedicata agli amori perduti, agli ideali traditi, ai ricordi che restano vivi nella memoria collettiva grazie al patrimonio culturale che Fabrizio De Andrè ha donato ai suoi cari e “blasfemi” eredi.

Ticket: 10 euro

sabato 16 dicembre 2017 h 20.30 | Sala Etrusca di Palazzo Pesce

via Van Westerhout 24, Mola di Bari

Info e prenotazioni: 3931340912 – palazzopesce@yahoo.it

Ingresso standard

EUR 10,00 + EUR 1,00 di commissioni