TRA IL CIELO E LA PIETRA: Il viaggio del meschino

l'evento è terminato

TRA IL CIELO E LA PIETRA: Il viaggio del meschino

Biglietti da Gratis

Luogo

Data

Aug 19 2021 22:00 - 23:59

Descrizione

SottoSopra - CDL

IL VIAGGIO DEL MESCHINO

da Gesualdo Bufalino
di e con Miriam Palma
e Nino Giannotta, chitarra classica

CANTO E CUNTO

Tratto da il Guerrin Meschino di Gesualdo Bufalino, in scena Nino Giannotta, chitarra classica e Miriam Palma canto e recitazione.

È un lavoro che riflette sulla condizione della vecchiaia, il lamento del vecchio Puparo, appena il Puparo comincia a raccontare, viene preso dal fuoco dell’arte e rinvigorito, comincia a raccontare rimanendo lui stesso ipnotizzato dalle “sue” parole. La non voce la voce altra, essere assoggettato essere posseduto dalla “sua” voce. La voce dell’altro dall’ alto.

“Cantattrice” e “ricercatrice" da lunga pezza, la Palma, siciliana di Palermo, non smette mai di ascoltare e “registrare” il coté mediorientale dell'Isola a tre punte e dai mille volti e lo fa- specialmente, forse - attraverso quella vocalità “oscillante” che sa di sabbia e preghiera, a metà tra praefica e muezzin acutamente, bizzarramente “assimilato” dalla “Sicilia bionda del miele e purpurea della lava” e con cui, non a caso, l'artista sceglie d'imprimere i primi passi sul palcoscenico, in apertura, complici i suoi quattro “officianti”.

Ed è, quel tremolio ricchissimo di toni e tonalità, talmente capace di narrare che racconta quasi più dei momenti riservati alla parola parlata con cui Miriam precede o commenta il canto. E, nella performance lei scuce e ricuce i pezzi più noti e dunque più compmmettenti di un grande - ideale e reale - Canzoniere siciliano: autentici, insidiosi banchi di prova che se hanno per fortuna evitato, nel tempo, i tònchitirichìtònchitì di certo orribilmente ottimista folk da ristorazione all'aperto, hanno spesso rischiato d'appiattirsi in esecuzioni tutte uguali, troppo uguali, dopo il grande, necessario revival post-sessantottino e diventate, alla lunga, figlie degeneri di padri e madri indimenticati, in testa Roberto Leydi e Giovanna Marini.

Ecco dunque sgranare, come in un rosario laico e mitico,la leggendaria Mi votu e mi rivotu e La virrinedda, Amuri e L'amuri ca v'aju,A la vò e ‘Ntra viddi e vaddi, Lu fbcu di la pagghia e Vitti du rosi. Della prepotente, tragicissima Li pirati a Palermu, poi, Miriam Palma fa un cuntu quasi immaginifico in cui elimina scientemente e temporaneamente il verso “liturgico” di Sicilia, chianci! che di solito sta in coda all'ultimo verso di Ni lassanu a lu scuru, chi scuru per restituirlo quasi come un gran finale, tonante e inappellabile. Una soluzione decisamente interessante e intrigante come la lettum arabeggiante di ‘A curuna a cui non già Otello Profazio ma ancom l'impareggiabile Rosa rendeva giustizia, ricollocandola di diritto in una fiaba pietrosa e lontanissima.

INGRESSO SU PRENOTAZIONE DALLE 20.30 ALLE 21.30. DOPO LE 21.30 SARANNO MESSI A DISPOSIZIONE I POSTI NON RECLAMATI.

COME DA NORME IN VIGORE, SARÁ CONSENTITO L'INGRESSO SOLO AI POSSESSORI DI GREEN PASS

MAX POSTI DISPONIBILI 100.

OBBLIGO DI INDOSSARE LA MASCHERINA ALL'INGRESSO E DI RESTARE AL POSTO SCELTO.

Luogo dell'evento

Punta Spadillo Punta Spadillo, Punta Spadillo, 91017 Pantelleria

FAQ

  • Non ho ricevuto il mio biglietto tramite email. Cosa devo fare?

    La prima cosa da fare è controllare i tuoi filtri di spam/posta indesiderata e le tue caselle di posta in arrivo. I tuoi biglietti sono stati inviati come allegato e alcuni servizi email tendono a considerarli come spam. In alternativa, puoi sempre trovare i tuoi biglietti all'interno del tuo account Billetto, a cui puoi accedere tramite browser o app Billetto dedicata. Per ulteriore assistenza, leggi qui.

  • Desidero annullare il mio biglietto e ricevere un rimborso. Cosa devo fare?

    L'approvazione dei rimborsi è a sola discrezione dell'organizzatore, e dovresti metterti in contatto con l'organizzatore dell'evento per discutere le opzioni a tua disposizione. Per contattare l'organizzatore dell'evento, non devi far altro che rispondere alll'email di conferma del tuo ordine oppure utilizzare il modulo "Contatta l'organizzatore" sul profilo dell'organizzatore. Per ulteriore assistenza, leggi qui.

  • Mi sono registrato sulla lista d'attesa, e adesso?

    Se vengono resi disponibili altri biglietti, riceverai una notifica (tramite email) assieme agli altri iscritti alla lista. L'acquisto avviene in base all'ordine delle richieste effettuate. Per ulteriori informazioni, leggi qui.

  • Dove trovo un link a un evento online?

    Controlla la pagina di conferma o l'email di conferma del tuo ordine. Solitamente, l'organizzatore dell'evento fornisce i dettagli nell'email di conferma dell'ordine, oppure in un'email successiva contenente un link all'evento online. Puoi anche leggere la descrizione dell'evento su Billetto, dove l'organizzatore dell'evento dovrebbe descrivere le modalità per accedere all'evento online. Per ulteriori informazioni, leggi qui.

  • Cos'è la Protezione Rimborso e perché dovrebbe servirmi?

    La Protezione Rimborso ti fornisce la garanzia che, laddove circostanze imprevedibili e inevitabili interferiscano con la tua possibilità di partecipare a un evento, potrai richiedere un rimborso. Per ulteriori informazioni, leggi qui.