Sara Bertelà | CANTO ALLA DURATA

Sara Bertelà | CANTO ALLA DURATA

Biglietti da EUR 13,00

Luogo

Data

Oct 09 2022 16:00 - 17:30

Descrizione

«È da tanto che voglio scrivere qualcosa sulla durata, non un saggio, un testo teatrale, non una storia – la durata induce alla poesia. Voglio interrogarmi con un canto, voglio ricordare con un canto, dire, affidare a un canto cos’è la durata (Peter Handke)

Si tratta di Canto alla durata, che mi accompagna da più di vent’anni.
Il classico libro che si tiene accanto al letto, si porta con sé in vacanza, si legge agli amici e alle persone che si amano, di tanto in tanto, è sempre nel proprio camerino, nel mio caso.

Passato inosservato alla prima uscita, come un testo minore, il Canto alla durata si rivela invece una delle riflessioni centrali dello scrittore austriaco, premio Nobel.
Anomalo come genere rispetto alla produzione prevalentemente in prosa di Handke, questo poema in versi liberi è uscito per la prima volta in Italia nel 1988, una piccola casa editrice del Friuli, rimanendo per molti anni perlopiù introvabile nelle librerie.

Prendendo spunto da Goethe, “maestro del dire essenziale”, Peter Handke ci regala in questo poemetto una sua ricerca personale sul concetto di durata, l’entità temporale ed emozionale che fornisce contorno a quanto ha la tendenza a dissolversi. Connessa al ripetersi degli eventi quotidiani, ma nello stesso tempo svincolata dalla permanenza in luoghi o itinerari consueti, la sensazione della durata è forse come l’esito della fedeltà a ciò che ognuno di noi sente come profondamente proprio.
La fedeltà al divenire di ogni essere umano, fedeltà a “certe piccole cose” che ci accompagnano “in tutti i traslochi”, fedeltà a certi luoghi, una piazza, un paesaggio, un angolo di mondo in cui ci ritroviamo di fronte a noi stessi, fedeltà al filo che ci unisce a certi compagni di viaggio, a certi momenti particolari della vita che si ripetono. La durata non esiste a priori, è una ricerca silenziosa, implicita nel nostro percorso di vita.
Una ricerca individuale che io avverto da quando sono piccola. Come la consapevolezza di un andamento quasi musicale nella propria esistenza.
Ancora di più oggi, in un momento in cui ogni essere della terra ha condiviso la stessa esperienza, in una sospensione dell’esistenza individuale, a tratti una vertigine, una specie di vuoto in immani silenzi, mi sembra necessario, importante e vitale condividere queste parole perché diventino la possibilità di emergere di nuovo verso la Vita.

Per questi percorsi dal retrogusto proustiano si è inteso legare alle parole di Handke la liturgia di un gesto che rimanda alla infanzia, alla protezione rassicurante del focolare: uno dei gesti familiari più autentici e protettivi, come la preparazione dei biscotti – la meticolosa commistione degli ingradienti, la definizione delle varie forme, la cottura – da rito intimo diventa collettivo sublimandosi nella distribuzione in sala.»


in collaborazione con Fools

teatro

prima regionale

spettacolo con tè

dalle ore 16:00 di domenica 9 ottobre i biglietti saranno acquistabili esclusivamente presso la cassa del Teatro (fino a esaurimento dei posti disponibili)

Organizzatore

Play with Food – La scena del cibo è, su territorio nazionale, il primo festival di teatro e arti performative interamente dedicato al cibo, organizzato da Associazione Cuochilab e diretto da Davide Barbato.

Luogo dell'evento

Casa Fools Casa Fools, via Eusebio Bava, 39, 10124 Torino

FAQ

  • Non ho ricevuto il mio biglietto tramite email. Cosa devo fare?

    La prima cosa da fare è controllare i tuoi filtri di spam/posta indesiderata e le tue caselle di posta in arrivo. I tuoi biglietti sono stati inviati come allegato e alcuni servizi email tendono a considerarli come spam. In alternativa, puoi sempre trovare i tuoi biglietti all'interno del tuo account Billetto, a cui puoi accedere tramite browser o app Billetto dedicata. Per ulteriore assistenza, leggi qui.

  • Desidero annullare il mio biglietto e ricevere un rimborso. Cosa devo fare?

    L'approvazione dei rimborsi è a sola discrezione dell'organizzatore, e dovresti metterti in contatto con l'organizzatore dell'evento per discutere le opzioni a tua disposizione. Per contattare l'organizzatore dell'evento, non devi far altro che rispondere alll'email di conferma del tuo ordine oppure utilizzare il modulo "Contatta l'organizzatore" sul profilo dell'organizzatore. Per ulteriore assistenza, leggi qui.

  • Mi sono registrato sulla lista d'attesa, e adesso?

    Se vengono resi disponibili altri biglietti, riceverai una notifica (tramite email) assieme agli altri iscritti alla lista. L'acquisto avviene in base all'ordine delle richieste effettuate. Per ulteriori informazioni, leggi qui.

  • Dove trovo un link a un evento online?

    Controlla la pagina di conferma o l'email di conferma del tuo ordine. Solitamente, l'organizzatore dell'evento fornisce i dettagli nell'email di conferma dell'ordine, oppure in un'email successiva contenente un link all'evento online. Puoi anche leggere la descrizione dell'evento su Billetto, dove l'organizzatore dell'evento dovrebbe descrivere le modalità per accedere all'evento online. Per ulteriori informazioni, leggi qui.

  • Cos'è la Protezione Rimborso e perché dovrebbe servirmi?

    La Protezione Rimborso ti fornisce la garanzia che, laddove circostanze imprevedibili e inevitabili interferiscano con la tua possibilità di partecipare a un evento, potrai richiedere un rimborso. Per ulteriori informazioni, leggi qui.