Chi ha paura di Roger Quilter? [Musica vocale da camera del ‘900]

Feb 08 2020 20:30 - 22:00

Palazzo Pesce - Location Eventi, Via Van Westerhout, 70042 Mola di Bari

Sabato 8 febbraio 2020 alle ore 20.30 Palazzo Pesce si domanda “Chi ha paura di Roger Quilter?” insieme alla voce di Giovanna Carone e al pianoforte di Benedetto Boccuzzi.

Un concerto in Puglia che nasce dalla curiosità per un repertorio pieno di fantasia e fascino: nel primo Novecento inglese e francese le atmosfere sono dense e inusuali, le armonie sembrano voler anticipare il jazz e il pianoforte di Benedetto Boccuzzi, eclettico e appassionato pianista e compositore, un repertorio che spazia dalle pagine antiche di Girolamo Frescobaldi e Henry Purcell alle composizioni di musicisti viventi, una carriera che lo vede esibirsi in tutta Europa come pianista solista e camerista e con due ensemble di musica contemporanea, e numerose composizioni debuttate in Italia, Spagna e Romania, ora asseconda ora incalza la vocalità alle volte ampia e distesa alle volte veloce e nervosa di Giovanna Carone, cantante barese diplomata in Pianoforte con Hector Pell e in Canto e Musica vocale da Camera con  Amelia Felle, perfezionamento in vocalità barocca e repertorio del Trecento italiano, una carriera che l’ha vista esibirsi dal vivo per Radio Rai Tre e per i Concerti del Quirinale, una decennale collaborazione con il pianista Mirko Signorile con il quale forma il Farlibe Duo e una discografia che spazia dai madrigali al repertorio yiddish.

Una serata per ascoltare le musiche di Roger Quilter, Gabriel Fauré, Claude Debussy e Francis Poulenc in un gioco di specchi che svela le meraviglie di uno dei più bei periodi della poetica musicale.

Ticket 10 euro (intero) - 5 euro (ridotto under 26)

Sabato 8 febbraio 2020 h 20.30|Sala Etrusca di Palazzo Pesce
via Van Westerhout 24, Mola di Bari
Info e prenotazioni: 3931340912 – palazzopesce@yahoo.it