Agorà – Teatro e musica alle redici. 11esima edizione

Agorà – Teatro e musica alle redici. 11esima edizione

Biglietti da Gratis

Luogo

Data

Sep 11 2022 17:30 - Oct 14 2022 18:30

Tags

Descrizione

Agorà – Teatro e Musica alle Radici. Undicesima edizione

11 settembre – 14 ottobre 2022 

Teatro del Lido di Ostia, via delle Sirene 22 – Ostia Lido | Teatro Furio Camillo, via Camilla 44 – Roma

con il sostegno di Fondi 8xmille Chiesa Valdese

con il patrocinio di Municipio X e del Municipio VII di Roma Capitale

In collaborazione con Teatro del Lido, Teatro Furio Camillo, Liceo Classico Anco Marzio e Liceo Scientifico A.Labriola, Parco Letterario Pier Paolo Pasolini, Comitato Pasolini 100, LA FRIGGITORIA di Ostia


FURIO CAMILLO
Venerdì 16 settembre

TEATRO-DANZA

20:00 Teatro Argentum Potabile (CATANIA) “It lives! It breathes!”, spettacolo site-specific, ideazione e regia di Steve Cable, con Alessandro Caruso e Silvia Oteri

Arrivano da Catania per tradurre scenicamente la sensazione irreale di un’attualità alterata e l’irrefrenabile voglia di uscire, emergere, riconquistarsi la vita; performance site-specific in cui la drammaturgia diventa una tessitura a mosaico di micro-partiture individuali, in cui il linguaggio corporeo si mescola a quello puramente visivo dei video. Presenza. Energia. Sogno condiviso. Rito. Ma soprattutto, Gioco!

INGRESSO 5€

TEATRO-CANZONE

21:00 Radicanto (BARI) & NaufragarMèDolce “Ma che colpa abbiamo noi”, scritto e interpretato da Chiara Casarico, musica dal vivo Giuseppe De Trizio

Spettacolo di teatro-canzone in cui l’autobiografia e la storia collettiva si mescolano alle canzoni della Hit-Parade di un anno che ha fatto storia: il ’68. Gli effetti di quegli anni non li abbiamo forse compresi appieno, proprio ora che tante conquiste sembrano essere colpite o svanite. Interessante. Commovente. Divertente.

INGRESSO 12€

Ingresso entrambi gli spettacoli 15€

Venerdì 23 settembre

20:30 incursioni teatrali a sorpresa

INGRESSO OFFERTA LIBERA

COMICO

21:00 Giulia Nervi Divagazioni ukulelistiche di una single sull’orlo di una crisi di Nervidi e con Giulia Nervi

Cosa è l’Amore? Quali sono i meccanismi che lo tengono in vita e quali sono quelli che lo fanno finire? Accompagnata dal proprio ukulele Bedelio e raccontando le proprie disavventure amorose, Giulia Nervi riesce a far ridere (tanto) sia con battute alla Aldo Fabrizi che alla Woody Allen, confessandoci i tic e le nevrosi femminili (e non solo) senza apparire patetica… riesce a estrarre poesia dal candore infantile e dalla saggezza senile senza trasformare tutto in una nenia democristiana. Davvero brava.

INGRESSO 12€

Venerdì 30 settembre

COMICO

21:00 Casarico-Scrocca “ZIT 3.0… e ho detto tutto!” scritto, diretto e interpretato da Chiara Casarico e Tiziana Scrocca, supervisione registica Emanuela Bolco

Terzo capitolo di una trilogia che indaga sulla costante ricerca di dire “qualcosa di intelligente” ... si scandagliano gli universi del dire e del non dire attraverso un linguaggio smozzicato e ripetitivo, una sorta di grammelot che compone la tessitura drammaturgica dove l’improvvisazione scenica è inserita in una griglia di testi e sottotesti che creano uno spettacolo esilarante.

INGRESSO 12€

Ingresso a tutti gli spettacoli 15€


TEATRO DEL LIDO

Sabato 17 settembre

MUSICA

19:00 Rita Superbi “Energia!” Rita Superbi con le allieve della Scuola Taiko

Cosa produce un gruppo di donne che decidono di percuotere dei grossi tamburi? Sicuramente un tornado di energia! Venite a ricaricarvi con noi!!

INGRESSO OFFERTA LIBERA

TEATRO-DANZA

20:00 Teatro Argentum Potabile (CATANIA) “It lives! It breathes!”, spettacolo site-specific, ideazione e regia di Steve Cable con Alessandro Caruso e Silvia Oteri

Arrivano da Catania per tradurre scenicamente la sensazione irreale di un’attualità alterata e l’irrefrenabile voglia di uscire, emergere, riconquistarsi la vita; performance site-specific in cui la drammaturgia diventa una tessitura a mosaico di micro-partiture individuali, in cui il linguaggio corporeo si mescola a quello puramente visivo dei video. Presenza. Energia. Sogno condiviso. Rito. Ma soprattutto, Gioco!

INGRESSO 5€

TEATRO

21:00 Festival Eccellenze Femminile (GENOVA) “Amo dunque sono” da Sibilla Aleramo, testo di Alessandra Cenni con Viola Graziosi, regia Consuelo Barilari

Amo dunque sono di Alessandra Cenni con la regia di Consuelo Barilari unisce un linguaggio teatrale frammentario e onirico, ma allo stesso tempo logico, per guardare dentro l’anima di una grande Sibilla Aleramo attraverso l’uso del video.

Lo spettacolo è, come l’anima poetica e la vita di Sibilla Aleramo, una tela labirintica: va guardato e assaporato non solo con i nostri sensi, ma con una percezione inconscia.

INGRESSO 12€

Ingresso a tutti gli spettacoli 15€

Sabato 24 settembre

PRESENTAZIONE LIBRO

19:30 “Tutto cambia” di Leonardo Ragozzino

Umberto Eco diceva: “Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria! Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito... perché la lettura e una immortalità all’indietro.” Così il prof. Pierpaolo Leschiutta descrive il libro di esordio di Leonardo Ragozzino

INGRESSO LIBERO

MUSICA

20:00 Lucilla Galeazzi e Stefania Placidi “Parole e cuore” di e con Lucilla Galeazzi (voce) e Stefania Placidi (chitarra)

La narrazione e il canto si mescolano abilmente in un viaggio sonoro, ricco di suggestioni, ricordi ed emozioni che intendono accompagnare lo spettatore in un viaggio nel proprio io profondo, dove il bagaglio culturale e sonoro di Lucilla si trasforma in narrazione, facendosi lei stessa abile cantastorie.

INGRESSO 10€

COMICO

21:00 Casarico-Scrocca “Sit Down Comedy – Assèttati!”

scritto, diretto e interpretato da Chiara Casarico e Tiziana Scrocca

La risposta italiana alla moda anglosassone della Stand Up Comedy, arriva da un duo comico piuttosto navigato che da quasi dieci anni riesce a far ridere in maniera intelligente, stando letteralmente sedute su due poltroncine…. Per l’occasione il duo Casarico-Scrocca, si spingerà sempre più a sud (perché si sa, la Comicità è “sudicia”) con due personaggi esilaranti: Giusy e Rosy… ma non solo. Aspettatevi delle sorprese!

INGRESSO 12€

Sabato 1 ottobre

LABORATORIO

17:00 RACCONTI IN VIAGGIO

Condotto da Nando Citarella

Laboratorio della durata di 2 ore sulla memoria orale. Un modo per conoscere più da vicino il mondo della tradizione orale, del racconto, della musica popolare e per ascoltare da vicino il Maestro Citarella.

INGRESSO 10€

TEATRO

20:30 incursioni teatrali a sorpresa

INGRESSO OFFERTA LIBERA

MUSICA

21:00 Compagnia La Paranza “Presente antico – fiabe storie canti e cunti”

di e con Nando Citarella

e con Salvatore Rotunno alla chitarra classica e romantica e Luigi Staiano voce e fisarmonica

Le voci, i suoni e i ritmi del mare, in viaggio dalla cultura arabo-andalusa (di quella Siviglia al tempo "porta d'ingresso per l'Oriente") verso l'altro lato dell'Atlantico, dove troviamo le risonanze latine che gli spagnoli riportarono dalle Americhe fin nel nostro mare passando per Napoli, "la porta del Mediterraneo", saranno la scia su cui ci trascinerà la forza evocativa dei racconti e dei canti di NANDO CITARELLA.

INGRESSO 12€

SPECIALE: Promozione Laboratorio + Concerto 18€

Sabato 8 ottobre

- PASOLINI CENTENARIO -

TEATRO

19:30 incursioni teatrali a sorpresa

INGRESSO OFFERTA LIBERA

PERCUSSIONI

20:00 Rita Superbi “Racconti a ritmo del cuore”

INGRESSO LIBERO

TEATRO-MUSICA

21:00 il NaufragarMèDolce “Sillabario Pasolini - tra musica e parole”

drammaturgia e regia Chiara Casarico e Tiziana Scrocca

con Chiara Casarico e Tiziana Scrocca

musica dal vivo Stefania Placidi e Gabriella Aiello

e con gli alunni del Liceo Classico Anco Marzio e del Liceo Scientifico A. Labriola

Pasolini tra musica e parole è una nuova produzione dedicata al centenario di Pasolini, in cui poesia, canto, letteratura e musica si fondono. Intrecceremo poesie, profezie e canzoni dell’autore, creando una sinestesia tra parole e musica, per restituire un aspetto più squisitamente emozionale di questo autore tanto analizzato. A arricchire lo spettacolo, la presenza di un gruppo di alunni dell’ultimo anno del Liceo Anco Marzio e Labriola di Ostia.

INGRESSO 12€ / RIDOTTO TEENAGER 5€

Sabato 14 ottobre

- PASOLINI CENTENARIO -

ITINERANTE da Teatro del Lido al Parco Letterario Pier Paolo Pasolini

TEATRO

16:30 “A Pa’… - dai giovani a Pasolini”

in collaborazione con Liceo Anco Marzio e Liceo Labriola di Ostia

comitato scientifico Prof.ssa Nicoletta De Simone e Prof.ssa Isabella Martiradonna

progettazione e supervisione Chiara Casarico

drammaturgia Silvia Mirabelli

regia Chiara Casarico e Tiziana Scrocca

con gli alunni del Liceo Classico Anco Marzio e del Liceo Scientifico A. Labriola

Spettacolo risultante dal laboratorio “Sillabario Pasolini” svolto da aprile a settembre. L’idea del Sillabario, come lo intese Goffredo Parise, è stata la suggestione creativa per orientarci ad affrontare l’oggi e il domani. Sillabare, in senso lato, è cercare l’essenza, le parole essenziali che ci permettono di leggere questo nostro tempo e che possono aiutarci a vivere e a orientarci. Parole-guida e Parole-ancora che ci possano restituire il senso di un autore immenso e stimolante come Pasolini, proiettandolo nel discorso contemporaneo e nella propria esperienza di vita.

INGRESSO LIBERO A PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA fino a esaurimento posti

TEATRO BAMBINI

Domenica 11 settembre

17:30 Materia Viva “La strega, il rospo e le torte di mele”

scritto da Alessandra Lanciotti e Francesco Petti

con Alessandra Lanciotti - Francesco Petti - Lucia Rizzo - Roberta Castelluzzo

La storia di una strega speciale, con pregi e difetti come tutti noi, meravigliosamente imperfetti! Uno spettacolo per bambini in cui si mescolano teatro, elementi di acrobatica, clownerie e musica.

INGRESSO 5€ a bambino con accompagnatore adulto gratuito

Domenica 18 settembre

17:30 il NaufragarMèDolce “Blond&Bass: Viva l’amour!”

di e con Emanuela Bolco e Veronica Milaneschi

Spettacolo clown interattivo con due mirabolanti e scoppiettanti clownesse! Filo conduttore delle vicende sarà l’amore con le sue gioie, le sue conquiste, ma soprattutto le sue delusioni e i suoi conflitti… tutto interpretato in maniera clownesca.

INGRESSO 5€ a bambino con accompagnatore adulto gratuito

Domenica 25 settembre

17:30 L’Orto delle Fate “Le quattro sfide”

di e con Linda Di Pietro

Lo spettacolo nasce con lo scopo di sensibilizzare le generazioni future sull'impatto che le loro azioni hanno sull'ambiente e sulla società, stimolando un impegno in prima persona con particolare riguardo a 4 sfide: clima, acqua, biodiversità ed energia.

INGRESSO 5€ a bambino con accompagnatore adulto gratuito

Domenica 2 ottobre

ITINERANTE nella Pineta di Castel Fusano (Ingresso altezza via delle Azzorre 254)

TEATRO RAGAZZI

10:30 e 12:00 (doppia replica)

EsoseMENTI “Perdersi nel bosco”

di Sabrina D’Alonzo e Dafne Rubini

con Sabrina Ninfadora D’Alonzo, Ilaria Fantozzi, Andrea Bezzi, Francesco Spina, Giulia Presti, Francesca Carocci, Massimo Di Loreto, regia Dafne Rubini

“Percorso Fiabe” che vede coinvolti i più amati personaggi d’animazione persi nel bosco e messi a confronto con smarrimento, decisioni da prendere e cambiamenti da affrontare. Solo grazie all’aiuto degli spettatori potranno trovare la retta via. L’intento, oltre che ludico, e senz’altro pedagogico.

INGRESSO 8€ 

LABORATORI

LABORATORIO PER ADOLESCENTI

Sillabario Pasolini

Laboratorio di drammaturgia e messa in scena, in collaborazione con Liceo Classico Anco Marzio e Liceo Scientifico A. Labriola di Ostia.

condotto da Chiara Casarico, Silvia Mirabelli, Tiziana Scrocca

comitato scientifico Prof.ssa Nicoletta De Simone e Prof.ssa Isabella Martiradonna

Percorso volto a stimolare la riflessione sulla realtà attuale e sul nostro futuro, a partire dallo studio di alcuni testi di Pasolini, studiandone e sperimentandone gli aspetti giornalistici (“Scritti Corsari” e “Lettere Luterane”), gli aspetti registici e immaginifici (“La sequenza del fiore di carta” e “Uccellacci e uccellini”) e gli aspetti poetici (“Il pianto della scavatrice” e “Poesia in forma di rosa”).

Questo lavoro ha prodotto un testo drammaturgico collettivo in cui la voce di Pasolini si intreccerà a quella dei ragazzi, che diventeranno attori del proprio testo, a conclusione del festival Agorà.

(per conoscere le date degli incontri, scrivere a: info@ilnaufragarmedolce.it)

INGRESSO LIBERO

LABORATORI PER TUTTI

Sabato 24 settembre

18:00 Giorgia Celli “Flamenco per tutti”

Giorgia Celli, danzatrice e maestra di flamenco, ci guiderà in una lezione aperta di questa antica danza popolare che esprime l’anima più profonda del popolo andaluso e che tutti possono provare.

INGRESSO A OFFERTA LIBERA

Sabato 1 ottobre

17:00 RACCONTI IN VIAGGIO

Condotto da Nando Citarella

Laboratorio della durata di 2 ore sulla memoria orale. Un modo per conoscere più da vicino il mondo della tradizione orale, del racconto, della musica popolare, sotto la sapiente guida del Maestro Citarella.

INGRESSO 10€

Promozione Laboratorio + Concerto 18€

INFO E PRENOTAZIONI: festival.agora@gmail.com + acquisto diretto su Billetto.it

STREET FOOD

Sarà presente, all’interno del cortile del Teatro del Lido di Ostia, un food truck de La Friggitoria di Ostia, che offrirà - a prezzi più che popolari - un servizio di street food di qualità, che invoglierà lo spettatore a rimanere nello spazio del festival tra uno spettacolo e l’altro per l’aperitivo, la cena o un dopo-spettacolo. Fondatori della Friggitoria sono due giovani di Ostia, che a 24 anni decidono di aprire uno dei primi street food di mare, in una località balneare che di street food di carne era paradossalmente piena. Lo fanno con cura e grande rispetto del territorio, diventando in 5 anni punto di riferimento per il cibo da strada di pesce. Oggi la Friggitoria non rappresenta solo il loro primo lavoro, ma un’irripetibile opportunità per valorizzare il territorio e le realtà locali con le quali collaborano in ogni loro iniziativa.


COME RAGGIUNGERCI

Teatro del Lido di Ostia

via delle Sirene 22, 00121 Ostia Lido, Roma sia spazio all’aperto che al chiuso, totalmente accessibile a disabili

mezzi pubblici: Bus: 01, 05B, 06, COTRAL / Treno: FC2
mezzi privati: da Roma centro: Via del Mare, Via Cristoforo Colombo, Via Ostiense, Autostrada Fiumicino. E’ presente ampio parcheggio.

Teatro Furio Camillo

via Camilla 44, 00181 Roma
spazio al chiuso, parzialmente accessibile a disabili
mezzi pubblici: Bus: 590, 671, 85, 87 / Treno: FL1, FL3, FL5 / Metro: A


Direzione artistica: Chiara Casarico
Direzione organizzativa: Marta Bragantini
Staff organizzazione: Laura Gentile e Stefano Romanelli
Social media manager: Maria Plateo
Comunicazione grafica, video e foto: Laura Di Pietro e Paolo Damiani Artigiani Digitali Comunicazione Sensibile
Ufficio stampa: Rocchina Ceglia e Maresa Palmacci
Staff tecnico: Paolo Mosticone e Antonio Pellegrini
Accoglienza e gestione spazi: Teatro del Lido e Teatro Furio Camillo.


INFO E PRENOTAZIONI

festival.agora@gmail.com

WhattsApp 351.907.3887

www.ilnaufragarmedolce.it

Fb + Instagram


LA POETICA

“Agorà - Teatro e Musica alle Radici” è luogo di incontro e di connessioni umane e artistiche, in cui risuonano voci legate al territorio, alla storia e alla memoria individuale e collettiva, al viaggio, alle migrazioni, allo scambio tra generazioni, ai beni comuni. Una piazza virtuale e concreta che richiama la città ideale e ricostruisce lo spazio dell’antica “agorà”.

FILO ROSSO: IL SILLABARIO

La modernità, attraverso i suoi dispositivi, crea un effetto paradossale: connette e rende possibili una quantità immensa di scambi e informazioni; ma al contempo separa e rende sempre più soli. Ricchezza estrema, da un lato; povertà, dall’altro. Povertà della lingua, della parola, delle immagini. Davanti a tanta complessità di linguaggi, bisogna ricercare e praticare l’unità minima ed essenziale, per recuperare le parole, che vanno scandite - sillabate, per poter essere trattenute e colte nel loro valore. Per questo è necessario creare un moderno “sillabario”, che aiuti a saper ricomporre e rileggere le parole: saper leggere è saper parlare, è saper pensare. Sillabario come ricerca dell’essenza. Le parole essenziali che ci permettono di leggere questo nostro tempo e che possono aiutare a orientarsi.

Poesia, emozione, inclusione, creatività, visione, resilienza. Quindi parole-sillabe ma anche parole-ancore, parole che ci tengono a galla e scendono nel fondo a cercare un appiglio, un legame, una tenuta a terra. Bellezza, leggerezza, emozione, comunità, centro e periferia. Sono le prime parole che ci sembrano ora necessarie e salvifiche e a partire dalle quali abbiamo declinato il nostro festival.

COINVOLGIMENTO DEI GIOVANI

Oltre a coinvolgere giovani artisti con la compagnia under 35 Esosementi, abbiamo coinvolto due classi dei licei Classico Anco Marzio e Scientifico Labriola di Ostia che hanno partecipato ad un laboratorio di drammaturgia - condotto insieme alla giovane drammaturga Silvia Mirabelli - su Pier Paolo Pasolini. Abbiamo invitato ragazzi a “leggere” in maniera diversa, li abbiamo spronati a mettersi in discussione, ad aprirsi e considerare lo stimolo letterario come strumento di crescita concreta. A settembre completeremo questo importante processo che porterà 40 ragazzi a confrontarsi col teatro, la parola agita, il corpo e le relazioni, diventano materia viva sulla scena. Ci attendiamo un grande processo di crescita, di questi imminenti cittadini del futuro, che avranno fatto un’esperienza formativa necessaria e indimenticabile!

Organizzatore

Compagnia teatrale - Associazione Culturale che opera nell'ambito del Teatro e della Musica a Roma dal 1996. Siamo caratterizzati da una modalità espressiva che privilegia i temi dell'impegno civile, la narrazione, il canto e la comicità clownesca. La Compagnia è composta principalmente da professioniste dello spettacolo, formatesi presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”, la Scuola Internazionale di Teatro “Il Circo a Vapore” di Roma e il Terzo Teatro. La direzione artistica della Compagnia è affidata a Chiara Casarico.

Da oltre dieci anni la Compagnia progetta e produce il Festival “Agorà - Teatro e Musica alle Radici”, che nel 2021 ha ricevuto il sostegno del Ministero della Cultura - Direzione Generale dello Spettacolo, entrando nei progetti finanziati dal FUS.

Agorà nasce dalla forte volontà di veicolare la Mission della Compagnia attraverso un Festival inclusivo, multiculturale in cui si possa creare una piazza, l’Agorà appunto, che riesca a spaziare tra ambiti artistici e sociali, aspetti imprescindibili per la Compagnia.

Luogo dell'evento

Teatro del Lido Teatro del Lido, Via delle Sirene 22, Teatro Furio Camillo - VIA CAMILLA 44 ROMA, Ostia Lido

FAQ

  • Non ho ricevuto il mio biglietto tramite email. Cosa devo fare?

    La prima cosa da fare è controllare i tuoi filtri di spam/posta indesiderata e le tue caselle di posta in arrivo. I tuoi biglietti sono stati inviati come allegato e alcuni servizi email tendono a considerarli come spam. In alternativa, puoi sempre trovare i tuoi biglietti all'interno del tuo account Billetto, a cui puoi accedere tramite browser o app Billetto dedicata. Per ulteriore assistenza, leggi qui.

  • Desidero annullare il mio biglietto e ricevere un rimborso. Cosa devo fare?

    L'approvazione dei rimborsi è a sola discrezione dell'organizzatore, e dovresti metterti in contatto con l'organizzatore dell'evento per discutere le opzioni a tua disposizione. Per contattare l'organizzatore dell'evento, non devi far altro che rispondere alll'email di conferma del tuo ordine oppure utilizzare il modulo "Contatta l'organizzatore" sul profilo dell'organizzatore. Per ulteriore assistenza, leggi qui.

  • Mi sono registrato sulla lista d'attesa, e adesso?

    Se vengono resi disponibili altri biglietti, riceverai una notifica (tramite email) assieme agli altri iscritti alla lista. L'acquisto avviene in base all'ordine delle richieste effettuate. Per ulteriori informazioni, leggi qui.

  • Dove trovo un link a un evento online?

    Controlla la pagina di conferma o l'email di conferma del tuo ordine. Solitamente, l'organizzatore dell'evento fornisce i dettagli nell'email di conferma dell'ordine, oppure in un'email successiva contenente un link all'evento online. Puoi anche leggere la descrizione dell'evento su Billetto, dove l'organizzatore dell'evento dovrebbe descrivere le modalità per accedere all'evento online. Per ulteriori informazioni, leggi qui.

  • Cos'è la Protezione Rimborso e perché dovrebbe servirmi?

    La Protezione Rimborso ti fornisce la garanzia che, laddove circostanze imprevedibili e inevitabili interferiscano con la tua possibilità di partecipare a un evento, potrai richiedere un rimborso. Per ulteriori informazioni, leggi qui.